Obesità in età evolutiva - obesità e disturbi alimentari

Vai ai contenuti

Menu principale:

Obesità in età evolutiva

Articoli > Obesità

L’obesità è stata definita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità un fenomeno di epidemia globale.

Negli ultimi anni a preoccupare maggiormente è la crescita dell’obesità in età evolutiva. Nel 2010 sono stati stimati circa 43 milioni di bambini al di sotto dei 5 anni in sovrappeso.
In Italia, secondo lo studio “OKkio alla salute”, collegato al progetto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità Regione Europea “Childhood Obesity Surveillance Initiative”, nel 2010 il 23% dei bambini esaminati era in sovrappeso, l’11% risultavano obesi.
Un dato che non va sottovalutato è la presenza, in ragazzi tra gli 11 e i 15aa di età con gradi estremi di obesità, di patologie prevalentemente in età adulta quali ipertensione, steatosi epatica, sindrome metabolica, insulino-resistenza.
Un bambino obeso ha un grande rischio di diventare un adulto obeso.

 

Leggi tutto

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu